Ortho-Spritz Riab Liguria

Il 22 settembre si è svolto a Palazzo Lercari Parodi di Genova “Ortho-Spritz Riab Liguria: Attualità nei protocolli riabilitativi nelle artroscopie dell’arto inferiore”, corso di aggiornamento organizzato da Sigascot (Società italiana del Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Tecnologie Ortopediche) con la partnership di Villa Montallegro.
Nelle foto, l’intervento di apertura di Francesco Berti Riboli, a.d. di Villa Montallegro e persidente onorario del corso e alcuni momenti dell’evento organizzato per Sigascot, da Claudio Mazzola e da Maria Teresa Pereira Ruiz.

 

Il pallavolista Fedrizzi nel Centro fisioterapico di Montallegro

Il pallavolista Michele Fedrizzi, 26 anni, in questa stagione schiacciatore nell’Emma Villas Volley di Siena, accompagnato dal suo preparatore atletico e del dottor Vassallo, è stato sottoposto a terapia con Prp (plasma ricco in piastrine) nel Centro fisioterapico di Villa Montallegro, diretto per la riabilitazione sportiva da Maria Teresa Pereira. L’atleta soffre di una lesione muscolare.

Fedrizzi, nato a Trento, ha conquistato con il Trentino Volley una Coppa Italia e una Champions League (2009-10), una Supercoppa italiana (2013) e un campionato italiano (2014-15). Con la nazionale italiana ha conquistato il bronzo nella World League di Mar de Plata, in Argentina, nel 2015.

Un corso sulla riabilitazione dell’arto inferiore

Il 22 settembre a Genova, nel Palazzo Lercari Parodi, via Garibaldi, 3, si svolge “Ortho-Spritz Riab Liguria: Attualità nei protocolli riabilitativi nelle artroscopie dell’arto inferiore”, corso di aggiornamento organizzato da Sigascot (Società italiana del Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Tecnologie Ortopediche) che vede la partnership di Villa Montallegro.
Spiega Francesco Berti Riboli, a.d. di Villa Montallegro e presidente onorario del convegno: «Abbiamo deciso di sostenere questa iniziativa perché molto vicina all’attività del nostro Centro fisioterapico e al nostro impegno per la prevenzione e per lo sport».

Anca, ginocchio, caviglia e riabilitazione sportiva

Sigascot unisce tre società mediche: Sigc (Società Italiana Chirurgia del Ginocchio), SITras (Società Italiana Traumatologia dello Sport) e il GIRC (Gruppo Italiano di Ricerca sulla Cartilagine).
Il convegno genovese è presieduto da Claudio G. Mazzola e da Maria Teresa Pereira Ruiz. Spiega Maria Teresa Pereira, componente del comitato nazionale per la riabilitazione di Sigascot: «La Società promuove eventi regionali, come quello da noi organizzato, che tendono ad analizzare aspetti particolari della nostra attività indirizzata sia ai pazienti tradizionali, sia al mondo dello sport».
Nel corso del convegno verranno analizzati temi legati all’artroscopia dell’anca (relatori M. Schiraldi, Carlo Enrico Fiorentini, F. Della Rocca, C. Sconza), ai problemi del ginocchio (relatori G.C. Coari, D. Mantovani, Claudio Mazzola, M. Coviello, Maria Teresa Pereira, Simone Cappato, L. Boldrini, E. Kon, F. Saccia, G.M. Vassallo) e della caviglia (relatori S. Respizzi, F. Usuelli, F. Tencone), della riabilitazione nel campo sportivo con la partecipazioni dei medici e dei preparatori atletici e fisioterapisti di Sampdoria e Genoa (relatori A. Baldari, Pietro Gatto, M. Doimi, M. Perasso, P. Barbero, U. Borino).