TC della pelvi, dell’addome in toto o total body (addome in toto e torace)

Sono esami TAC (tomografia assiale computerizzata), richiedono mezzo di contrasto e, grazie alla ricostruzione tridimensionale, consentono un’eccellente visualizzazione degli organi pelvici e delle strutture adiacenti (anche retroperitoneali, come gli ureteri e i linfonodi pelvici e lombo aortici), oppure dell’intero addome, eventualmente esteso al torace.

Continua...

Isterosalpingografia

È un radiografia della pelvi eseguita durante e dopo la distensione della cavità uterina con un mezzo di contrasto radioopaco. Consente una precisa valutazione della cavità uterina (con la dimostrazione di immagini di plus o di minus radiologico) e della morfologia e pervietà (= idoneità al passaggio) tubarica.
Può essere completato con la tecnica selettiva, che consente la cateterizzazione di una singola tuba al fine di tentarne la disostruzione in caso di impervietà da ostruzione intrinseca.

Continua...

Isterosonografia

È un’ecografia pelvica trans vaginale associata all’insufflazione – con una miscela di aria e soluzione fisiologica sterile – della cavità uterina. Il liquido si comporta da mezzo di contrasto, consentendo la più accurata valutazione della cavità uterina, mentre le bolle aeree possono essere seguite nel loro decorso intra tubarico, offrendo informazioni in tema di pervietà tubarica (= idoneità al passaggio) o meno.

Continua...