Colposcopia

Consiste nella visualizzazione del collo dell’utero con un strumento (colposcopio) simile a un microscopio: dura pochi minuti, è assolutamente indolore e consente eventualmente l’esecuzione di biopsie mirate finalizzate alla diagnosi istologica. È indicata in presenza di anormalità del Pap test o in caso di sanguinamenti vaginali irregolari, specie post coitali.

Continua...