Questo sito utilizza cookies propri e di terzi al fine di consentirti la migliore esperienza nel suo utilizzo. Se procedi con la navigazione accetti la loro presenza.
!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js'); fbq('init', '569219623249078'); // Insert your pixel ID here. fbq('track', 'PageView');
alexsandra_cotti_villa_montallegro
Alexsandra Cotti, 27 anni, centrovasca del Rapallo (con cui ha vinto il campionato italiano nel 2013 e la Coppa Italia nel 2014), azzurra medaglia d’argento a Rio 2016, è stata operata per una lussazione a una mano dal professor Igor Rossello in Villa Montallegro.
Col Setterosa, di cui fa parte dal 2011, Cotti è stata quarta ai Mondiali a Shanghai e quinta alle Olimpiadi di Londra. È stata oro agli Europei di Eindhoven del 2012 e bronzo in quelli di Belgrado 2016. Nel 2014 ha vinto l’argento alla World League di Kunshan. È stata componente della squadra italiana di pallanuoto femminile che ha conquistato l'argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

News ed eventi